Rosso del Palagio

Ottenuto da un uvaggio dove prevalgono uve di Sangiovese assieme a Canaiolo Nero,Merlot e Lambrusco Maestri, il Rosso del Palagio è un vino morbido ed assai fruttato.

Una fermentazione in rosso di una settimana ci consente di ridurre la sua componente tannica e quindi di immetterlo al consumo dopo 6-8 mesi dalla vendemmia.

E' consigliabile berlo entro due anni dalla vendemmia.

Ideale per accompagnare salumi ed antipasti.

Produzione annuale massima: 25.000 bottiglie da 0,750 lt

Temperatura di servizio 16-18 °C

Alcool : 12,5 gradi

ANNATE DISPONIBILI

Rosso del Palagio 2011 : Euro 6,50

 

Clicca qui per ordinare

Vai avanti

Sangiovese 80%

Canaiolo Nero 5%

Merlot 10%

Lambrusco Maestri 5%